[ Notizie ]
Basket Armani, annullati i Daspo agli Ultras Milano
09 Dicembre 2014 - letto 704 volte

Una brutta parentesi in un'annata che, comunque, resterà per sempre incisa a fuoco nella storia dell'EA7 Emporio Armani, tornata regina d'Italia dopo 17 anni di purgatorio. Si chiude, definitivamente, la questione Daspo agli Ultras Milano, con la sentenza del Tar che ha sancito come, nella condotta del gruppetto di tifosi che lo scorso febbraio contestò l'Olimpia Milano, non ci fosse alcuna violenza. "Pur rilevandosi toni concitati - si legge infatti nella sentenza dei giudici - non si è riscontrata nessuna condotta di carattere minaccioso o violento, quanto, piuttosto, un reciproco confronto sulle cause che avrebbero determinato un calo nel rendimento sportivo della squadra".

Ma facciamo un piccolo salto indietro nella storia: era l'11 febbraio quando una cinquantina di tifosi interruppe un allenamento dell'Olimpia per chiedere un colloquio con giocatori e allenatori. Il motivo? Chiarire, insieme, il perché di un'eliminazione "sanguinosa" dalle Final Eight di Coppa Italia contro Sassari (per altro prossimo avversario in campionato, domenica 7 dicembre) dopo un secondo tempo che, secondo gli ultras, si era dimostrato "non all'altezza" di una squadra come quella biancorossa.

Nessun episodio violento dunque, nessuna intimidazione secondo il Tar. Passano poche settimane e a una ventina di loro viene notificato il Daspo di un anno: in pratica, il divieto di accesso a tutti gli impianti sportivi sul territorio nazionale in cui si disputino allenamenti e incontri di basket, comprese le amichevoli, i campionati professionistici e dilettantistici, i tornei internazionali, la Coppa Italia e le partite della Nazionale. Dodici "condannati" a questo punto si rivolgono a un avvocato, tra i più esperti nell'ambito dei ricorsi degli ultras degli stadi, Giovanni Adami, per impugnare lÂ'espulsione a tempo. Scatta quindi il ricorso al Tar, per chiedere la sospensiva cautelare, e la richiesta viene accolta. Oggi però è arrivata la parola fine, con tanto di risarcimento per i tifosi: "Oltre 4mila euro - precisano gli Ultras Milano -, tutti soldi dei contribuenti buttati via per aver travisato i fatti. Una sentenza - continuano - ed una giustizia di cui non sentivamo bisogno di dover dar prova, e che il buonsenso avrebbe potuto tranquillamente evitare. Invece dalle parti di fatebenefratelli ha prevalso la voglia di mostrare i muscoli contro un mostro che nemmeno esisteva".

Questione chiusa dunque, con la pace tra società e tifosi che, a onor del vero, era già stata raggiunta con l'inizio di questa stagione. E adesso, che succederà in curva? "Adesso torniamo col solito orgoglio e la testa più alta che mai a ricoprire l'unico ruolo che ci compete ovvero quello di primi tifosi dell'Olimpia e che, piaccia o non piaccia, nessuno potrà mai toglierci".

Notizie correlate Daspo
Altre notizie
06 Dicembre 2017 - Oggi il gruppo Irriducibili Carpi comunica il proprio scoglimento. Questa dolorosa decisione è stata presa perché sono venute...
06 Dicembre 2017 - In occasione della partita Hellas Verona-Genoa di ieri sera al Bentegodi, la Digos ha denunciato tre ultras per possesso di artifici...
06 Dicembre 2017 - Reggiana Calcio comunica che per la partita Padova-Reggiana, valida per il diciottesimo turno di andata del campionato di Serie C 2017/2018,...
05 Dicembre 2017 - È un abbraccio caloroso e percorre in un attimo i 500 e più chilometri che dividono Salerno da Firenze. «Antonio tieni...
05 Dicembre 2017 - Dopo che il CASMS ha indicato la sfida Casertana-Paganese, in programma mercoledì 6 dicembre alle ore 20.30 allo stadio...
04 Dicembre 2017 - Ventitre provvedimenti di Daspo dai 3 ai 5 anni, sono stati emessi dal Questore di Potenza, Alfredo Anzalone, per gli incidenti...
   
Videotifo
Interventi dal corteo della manifestazione nazionale ultras contro il Decreto-Amato - "Non si chiede il permesso per essere liberi"...
Uefa Cup: Fiorentina - Rangers, l'inno viola
01.05.2008 Stadio "Franchi", Firenze: L'inno della Fiorentina Fiorentina's anthem
Lucchese Pisa rientro in motorino
lucchese pisa ultras rientrano a pisa in motorino
Collage coreografie BARI calcio
IMPRENDITORI LOCALI O NAZIONALI: CORAGGIO... PRENDETEVI IL BARI!! Una raccolta di filmati su alcune delle piu' belle coreografie della Nord barese. Un...

Calciomercato a cura di Tuttomercatoweb.com
TIFO-Net informa
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.