[ Notizie ]
Abbraccio ultras da Salerno a Firenze, striscione NG: «Antonio tieni duro»
05 Dicembre 2017 - letto 2018 volte

È un abbraccio caloroso e percorre in un attimo i 500 e più chilometri che dividono Salerno da Firenze. «Antonio tieni duro», c’è scritto sullo striscione che compare sulla “balaustra della Nuova Guardia”, a pochi metri dall’uscita Pastena della tangenziale. La firma è – appunto – NG ma il pensiero è di tutto il popolo granata, e non solo: un messaggio d’incitamento ad Antonio, il ragazzo che dopo l’incidente di sabato scorso non è ancora tornato a casa ma che anche da un ospedale toscano, dove ha subito un intervento al braccio, sente l’affetto e il calore dei suoi amici e della sua gente.

Ieri, con una nota diffusa sui social, era arrivata anche la “risposta” degli ultras della Salernitana a messaggi e striscioni ricevuti da tantissime tifoserie, amiche e rivali: «Gli ultras della Nuova Guardia vogliono ringraziare, con il cuore, tutte le persone che in questi giorni difficili e a tratti surreali hanno manifestato la loro solidarietà e il loro affetto per l’incidente che ha visto coinvolto un nostro mini-bus sabato scorso, lungo la strada della trasferta di Brescia – si legge testualmente nel post della NG –. La vita da ultras, quella che il nostro gruppo ha scelto nel 1990, e che da 27 anni scandisce ogni nostro giorno, è fatta di passione, viaggi e valori. Ed è stato bellissimo sentire, anche se da lontano, il sostegno di tante persone. Grazie ai gruppi ultras della Curva Sud Siberiano; grazie alla gente di Salerno e provincia; grazie ai ragazzi di Brescia; grazie alle tifoserie che da tutta Italia hanno avuto un pensiero per noi, dai nostri fratelli gemellati ad altre piazze con cui condividiamo rispetto o rivalità, perché la Mentalità non conosce colore; grazie a tutti coloro i quali hanno voluto starci vicino dopo un incidente che per fortuna non ha avuto serie conseguenze. Vi abbiamo visti e sentiti. E non dimenticheremo. L’abbraccio più grande, poi, va alla nostra tigre Antonio, che tornerà presto dall’ospedale di Firenze per essere tra noi a tifare Salernitana. Un abbraccio ultras. La Nuova Guardia».

Notizie correlate Salernitana
Altre notizie
16 Novembre 2018 - Uno striscione per chiedere giustizia per Serena Mollicone e Stefano Cucchi. Tre tifosi del Frosinone alla vigilia del match...
16 Novembre 2018 - La Prefettura di Salerno, in vista della partita Paganese-Cavese, ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi per i residenti di Cava...
15 Novembre 2018 - Sono anche queste cose quelle che contribuiscono a uccidere il calcio. Probabilmente quanto successo all'Olimpico Grande Torino non era...
15 Novembre 2018 - Lo scorso 11 novembre, alle ore 14.30, presso lo stadio Angelo Massimino si è disputato l'incontro di calcio valido per il...
15 Novembre 2018 - "Seppelliamo le chiacchiere con l'urlo della Sud. Forza ragazzi, siamo con voi!". È lo striscione apparso oggi a...
15 Novembre 2018 - Dopo la conferma da parte del presidente Maurizio Setti del tecnico Fabio Grosso la tifoseria dell'Hellas Verona è scesa sul...
15 Novembre 2018 - Mentre il girone d’andata sta già per entrare nelle battute finali, ci sentiamo in dovere di fare una breve analisi della...
Stai ascoltando
Onair
   
Videotifo
Roma Manchester - Scontri polizia - hooligans
video bello lungo sui "civilissimi" inglesi che prima lanciano i seggiolini in testa alla Polizia e dopo scrivono sui giornali "italiani barbari", complimenti!...
Ultras Napoli a Firenze
Corteo Iniziale Trasferta di Firenze 2003/2004
Pisa in B Lungarni briai
Festa sui Lungarni contanto di fuochi
Carlo Nervo Standing Ovation
La bandiera del Bologna, il mitico Carlo Nervo, gioca la sua ultima partita della carriera al Dall'Ara, Bologna-Crotone 2-1. Al termine dell'incontro passa a...

Calciomercato a cura di
TIFO-Net informa